LA F.I.R. - Associazione Radio CB Charlye Bravo

Vai ai contenuti

Menu principale:

LA F.I.R.

La F.I.R. - C.B.
                              LA F.I.R. - C.B.                       

La FIR - CB è la Federazione Italiana Ricetrasmissioni Citizen's Band che riunisce circa 350 Associazioni radiantistiche, per un totale di oltre 10.000 iscritti. E' presente su tutto il territorio italiano con le proprie associazioni federate di appassionati radiodilettanti C.B. e di volontari di Protezione Civile. Le associazione federate aderenti mantengono un'ampia autonomia amministrativa locale. Nata nel Febbraio del 1971, dopo mille vicissitudini sofferte dagli appassionati CB, che allora operavano nella semi pirateria, La FIR CB si è impegnata affinché ogni cittadino potesse passare da "oggetto" a "soggetto" dell'informazione. Da allora la CB si è posta di fronte all'opinione pubblica come fenomeno significativo per la sua funzione civica, umana e sociale. Appena formata, la FIR-CB promosse la presentazione in parlamento di una legge che liberalizzasse la "Banda del Cittadino". Nel 1972 il Consiglio dei Ministri approvò un disegno di legge che poi si fuse con altre iniziative fino ad arrivare all'art.334 del D.P.R. 156 del 29-03-73 che ha "regolamentato" la materia. La sentenza 1030/88 della Corte Costituzionale, e ulteriori disposizioni legislative, hanno svuotato il contenuto di queste "regolamentazioni", ma il fantomatico art.334 viene ancora applicato con alcune variazione non previste da alcuna legge.

Per maggiori informazioni : www.fircb.org
 
Torna ai contenuti | Torna al menu